Come lavarsi i denti con l’apparecchio: i nostri consigli per grandi e piccini!

come-lavarsi-i-denti-con-l'apparecchio

Come lavarsi i denti con l’apparecchio: i nostri consigli per grandi e piccini!

“Come lavarsi i denti con l’apparecchio?” È una domanda che viene posta molto spesso negli studi dentistici!
In questo articolo scopriremo le tecniche migliori per non rinunciare a una buona igiene orale, anche con l’apparecchio.

Continua a leggere!

Prenota ora la tua prima visita

Dentatura non proprio allineata, un dente che sporge più degli altri, un sorriso che non ti rispecchia fino in fondo… finalmente hai preso la tua decisione: “Metto l’apparecchio!”

Nel processo di allineamento è, però, importante non perdere di vista una cosa essenziale: la salute di denti e gengive.
Ma come lavarsi i denti con l’apparecchio? Con tutti quei fili metallici e quelle placchette sembra quasi che lo spazzolino debba fare una corsa a ostacoli!

Non ti preoccupare, qui sotto troverai dei piccoli accorgimenti che renderanno la tua igiene orale quotidiana una passeggiata! In più… chi l’ha detto che l’apparecchio deve essere per forza metallico?

Continua a leggere per saperne di più!

Come lavarsi i denti con l’apparecchio fisso?

 

Tutti noi conosciamo l’apparecchio fisso. 

Si tratta di quel dispositivo argentato che salta subito all’occhio quando una persona sorride.

Una volta applicato, viene rimosso solamente alla fine del trattamento. Questo significa che, quando mangiamo, facciamo sport, ci laviamo i denti, dobbiamo sempre prestare particolare attenzione anche alla cura del nostro apparecchio.

Un’igiene orale accurata e attenta previene l’insorgere di carie ed altre problematiche gengivali. Purtroppo, con la presenza dell’apparecchio tradizionale diventa più difficile arrivare con lo spazzolino negli spazi tra fili metallici e placchette. Per questo motivo lavarsi i denti richiede un po’ più tempo e una maggiore cura.

Come lavarsi i denti con l’apparecchio: le 4 regole d’oro

 

Ecco le quattro regole per un’igiene orale perfetta, anche con l’apparecchio fisso.

N.1 Lavarsi i denti dopo ogni pasto: la presenza di fili metallici e placchette favorisce l’incastrarsi di residui di cibo e, dunque, la possibile proliferazione di batteri, per questo è bene che lavarsi i denti dopo mangiato diventi un’abitudine a cui non rinunciare mai! Un piccolo trucchetto? Gli spazzolini da viaggio: sono più piccoli e li potrai portare con te facilmente, anche a lavoro o a scuola!

N.2 A ognuno il suo spazzolino: esistono spazzolini pensati nello specifico per chi porta un apparecchio fisso. Un esempio sono gli spazzolini ortodontici, le cui setole centrali sono più basse per permettere una più agevole pulizia di denti, gengive e apparecchio. Un piccolo trucchetto? Spazzola ogni dente singolarmente con movimenti circolari, tenendo lo spazzolino a un’angolatura di circa 45 gradi rispetto alla gengiva… e non dimenticarti della parte interna dei denti!

 N.3 Scovo…che??: lo scovolino è uno strumento simile ad uno spazzolino, ma dotato di una testina più sottile, adatta a raggiungere e igienizzare anche gli spazi più stretti e nascosti. Un piccolo trucchetto? Non utilizzare testine a caso, scegli la dimensione migliore per le tue esigenze e avrai un risultato ottimale!

N.4 Usa il collutorio: questo liquido colorato è un’arma vincente che completa l’azione dello spazzolino, combattendo i batteri e prevenendo eventuali infezioni! Un piccolo trucchetto? Sceglilo antisettico e remineralizzante per prevenire le carie e, allo stesso tempo, proteggere il tuo sorriso.

Come lavarsi i denti con l’apparecchio trasparente?

 

Il solo pensiero di fili metallici e placchette ti aveva quasi fatto rinunciare al sogno di un sorriso perfetto?

L’apparecchio ortodontico fisso non è l’unica soluzione per allineare i denti, esiste infatti un trattamento che sfrutta l’azione di mascherine trasparenti, chiamate “aligners”, che, passo dopo passo, migliorano e armonizzano la tua dentatura.

Perché sceglierlo? I vantaggi sono molti ma, in particolare, questo dispositivo è:

  • Confortevole: non è ingombrante o fastidioso
  • Rimovibile: puoi toglierlo quando vuoi
  • Discreto: le mascherine sono trasparenti e perfette per chi non vuole rinunciare all’estetica

Dato che si tratta di un dispositivo rimovibile, potrai toglierlo in qualsiasi momento e, dunque, svolgere la tua igiene orale quotidiana come hai sempre fatto, con gli stessi accorgimenti.

Tuttavia, è importante prestare particolare attenzione alla cura e all’igienizzazione della tua mascherina, per evitare che vi si depositino residui di placca o batteri che poi potrebbero proliferare e provocare infezioni o carie.

Come pulire l’apparecchio trasparente in 4 semplici mosse

 

Mantenere la tua mascherina trasparente in buono stato è semplice:

  • Mossa n.1: Sciacqua e igienizza con spazzolino e dentifricio il tuo apparecchio ogni volta che lo togli, in questo modo sarà sempre pulito e pronto per essere utilizzato.
  • Mossa n.2: Lascia asciugare la mascherina all’aria, conservandola dentro il suo contenitore aperto
  • Mossa n.3: Una volta alla settimana utilizza le apposite pastiglie effervescenti per disinfettare in modo più profondo ed eliminare tutti quei residui di placca che, con la pulizia meccanica quotidiana, non sei riuscito a togliere.
  • Mossa n.4: Riponi sempre la mascherina nella sua scatola, in questo modo preverrai eventuali deformazioni o danni alla sua struttura.

In conclusione…

 

In questo articolo abbiamo cercato di rispondere nel modo più completo possibile alla domanda “Come lavarsi i denti con l’apparecchio?”. 

Nonostante possa sembrare difficile, in realtà bastano piccoli accorgimenti e attenzioni per mantenere in forma i propri denti e le proprie gengive.

Nei casi in cui si utilizza l’apparecchio trasparente, tutto diventa molto più semplice e anche il pensiero di doversi destreggiare tra scovolini e spazzolini ortodontici lascerà spazio fin da subito a un sorriso che, mascherina dopo mascherina, sarà sempre più bello… proprio come l’hai sempre voluto!

Vuoi saperne di più? Consulta il nostro sito!

Se hai altre domande o curiosità, o se vuoi prenotare un appuntamento, contattaci: siamo a tua disposizione!

No Comments

Post A Comment

×