Come insegnare ai bambini a lavarsi i denti: consigli e suggerimenti

come insegnare ai bambini a lavarsi i denti

Come insegnare ai bambini a lavarsi i denti: consigli e suggerimenti

Una delle cose più importanti che puoi insegnare a tuo figlio per la salute orale è come lavarsi i denti in maniera adeguata. I bambini spesso non comprendono l’importanza di questo gesto, ecco perché allo studio Cemisa insegniamo ai tuoi figli come utilizzare lo spazzolino in maniera corretta, sin dalla prima visita.

Prenota ora la tua prima visita

Consigli per aiutare i bambini a lavarsi i denti

 

  • Spiega quanto sia importante rimuovere le particelle di cibo tra i denti dopo aver mangiato. Fai capire che avere denti puliti è importante quanto lavarsi le mani.
  • Lascia che il bambino partecipi. Anche i bambini di tre e quattro anni sono capaci di imparare a farlo autonomamente.
  • Compra uno spazzolino dall’aspetto divertente per invogliarlo all’utilizzo.
  • Farlo insieme. Allo stesso modo è fondamentale che il bambino veda quanto sia importante per te prendersi cura dell’igiene orale. I bambini sono portati per natura a seguire i comportamenti dei genitori, soprattutto in tenera età.
  • Inventa una canzone divertente che possa farvi compagnia mentre vi lavate i denti. Puoi prendere ispirazione su youtube o scegliere tra moltissime canzoni create ad hoc per accompagnarvi in questo piccolo gesto quotidiano.

Eccone due esempi: “Laviamoci i Denti – Canzoni per bambini di Coccole Sonore” , “Impara a lavare i denti con lo spazzolino – canzoni”.

  • Fissa dei traguardi ed elargisci dei primi mensili al raggiungimento di tali obiettivi. Potrà servire a stimolarlo e non fargli perdere l’abitudine.

Suggerimenti per i genitori

 

Far comprendere ai bambini che la salute dentale è molto importante li aiuta a mantenere buone abitudini nel tempo:

  • Prenota una visita di controllo.
  • Vieni in studio e discuti con noi sulla scelta del giusto dentifricio e altri prodotti indispensabili per l’igiene orale. Ti guideremo nella scelta in base all’età e alle esigenze del bambino.
  • Utilizza il filo interdentale quando i denti del bambino iniziano a entrare in contatto tra loro.
  • Se tuo figlio ha da poco iniziato a praticare sport di contatto (boxe, rugby, basket, pallanuoto, equitazione), discuti con noi per capire l’importanza di proteggere denti, bocca, mascelle e articolazioni dal rischio di lesioni e urti. Bite e paradenti sono due dispositivi di protezione diversi per caratteristiche e campo d’azione.

 

I nostri esperti di pedodonzia sono sempre disponibili per aiutare te e tuo figlio.

Fissa un appuntamento al +390114377550.

No Comments

Post A Comment

×