Il latte materno fa bene ai denti? Finalmente la risposta!

Il latte materno fa bene ai denti

Il latte materno fa bene ai denti? Finalmente la risposta!

Perché tutti vogliono sapere se il latte materno fa bene ai denti dei neonati?

Il latte materno fa bene ai denti?

Scopriamo che effetti ha sul bambino!

Una delle domande che ci fanno più spesso le nostre pazienti in maternità è “ma il latte materno fa bene ai denti del bambino?”. In questo articolo si parla infatti delle proprietà di questo prezioso alimento materno! Continua a leggere per scoprire il suo valore.
Stai per diventare mamma e vuoi assicurare la tua salute e anche quella di tuo figlio? Non temere, prenota già da ora una visita senza impegno!

Quali sono i vantaggi del latte materno?

Il fatto che il latte materno sia l’alimento più completo e benefico per lo sviluppo di un bambino è già ben noto. Infatti, tra i vantaggi per la crescita, troviamo il suo contributo nutrizionale , tra cui le vitamine, le proteine e i grassi necessari per farli crescere sani e forti.

Ma l’allattamento al seno ha anche un altro importante vantaggio! Esso fornisce molte difese e, tra l’altro, stimola persino lo sviluppo del sistema immunitario del bambino.

Il latte materno fa bene ai denti del bambino?

Oggi, nel nostro blog, presteremo particolare interesse alle conseguenze dell’allattamento al seno sullo sviluppo dei denti e sulla salute orale dei bambini.

  • Favorisce il corretto sviluppo della mascella. Grazie al movimento necessario per l’aspirazione, i muscoli della mascella del bambino vengono rafforzati e si sposta nella posizione corretta. Questo di solito si ottiene a 8 mesi di età.
  • Aiuta il corretto allineamento dei denti , in particolare delle mascelle, facendoli crescere con spazio sufficiente per adattarsi al resto dei denti in futuro.

Inoltre, una mascella e denti ben formati facilitano anche la deglutizione, la digestione e la respirazione del bambino e favoriscono il processo di iniziare a parlare.

  • Nonostante ciò che si è soliti pensare, non favorisce la carie. In effetti, la carie non ha di solito una sola causa. L’allattamento al seno può essere considerato un fattore di rischio per la carie solo se associato a scarsa igiene orale.

Igiene orale nei bambini

L’igiene orale è molto importante nei bambini, anche se i loro primi denti non sono ancora usciti. Per prenderti cura della tua salute, basta strofinare delicatamente le gengive con un panno umido o un ditale di silicone dopo ogni pasto e soprattutto prima di portarlo a dormire.

Quando escono i primi denti (di solito i molari) è consigliabile iniziare a usare lo spazzolino da denti e farlo tre volte al giorno, come nel caso degli adulti.

Non vogliamo smettere di ricordarti che la prevenzione è la migliore medicina. Pertanto, da Cemisa raccomandiamo che, anche se non rilevi nulla di strano nello sviluppo orale del tuo bambino, vai con lui dal dentista per verificare che tutto sia come dovrebbe prima che escano i primi denti da latte (tra 6 e otto mesi). In questo modo, puoi prevenire possibili problemi di salute dentale del tuo bambino.

Non aspettare, le visite presso il nostro studio sono senza impegno! Prenota subito una visita.

No Comments

Post A Comment